Pesci Balestra

Da Tropicalfish acquari e acessori Livorno, potete trovare i pesci di acqua marina, Pesci Balestra.

IPesci Balestra  sono una specie diffusa dal Mar Rosso, all’Oceano Indiano e dal Pacifico tropicale fino a Tuamotu nel Giappone occidentale e meridionale fino alla Grande Barriera Corallina e alla Nuova Caledonia.
Zone denominate DORIS: Indo-Pacifico.

Inoltre i  Pesci Balestra a strisce puossono essere trovati nelle lagune ricche di coralli, da 2 a 50 m di profondità, ma preferiscono generalmente le basse profondità (fino a 15 m).

Questi pesci balestra possono raggiungere i 30 cm di lunghezza.

La pinna caudale è solitamente arancione e la prima pinna dorsale è composta da una colonna vertebrale forte e due più piccole.

La seconda pinna dorsale e l’anale sono di dimensioni identiche e poste simmetricamente dietro il corpo. Le pinne pelviche sono fuse e ridotte a una spina sulla pancia.

Gli occhi si trovano molto in alto sulla testa, la bocca è molto piccola rispetto al corpo, assomiglia vagamente al becco di un uccello ma ha grandi denti robusti.

Il corpo è coperto con grandi squame visibili. Sul peduncolo caudale, queste squame formano due file longitudinali e hanno piccole spine.

I Pesci Balestra hanno una forma caratteristica che consente loro di essere identificati rapidamente. La colorazione unica del pesce balestra striato permette di non confonderlo con nessun altro.

Come la maggior parte delle baliste, sono molto territoriali (si nascondono sempre nello stesso crepaccio del reef per passare la notte).

La prima spina dorsale può bloccarsi in una posizione verticale, la base della seconda spina dorsale blocca la prima.
È quindi impossibile rilasciarlo e piegarlo, tranne premendo sulla terza colonna, la più piccola, che sblocca il sistema.
Simile al grilletto di un’arma da fuoco, questo sistema ha dato il suo nome inglese a triggerfish = grilletto.
Di notte, il pesce balestra dorme nelle fessure e rimane bloccato sollevando il “grilletto” che impedisce loro di spostarsi.
Anche gli esemplari più piccoli usano questa strategia durante il giorno in caso di pericolo.
I pesci balestra raddrizzano anche la loro prima spina dorsale per impressionare un avversario e durante il corteggiamento.

Quando nuotano velocemente, fuggono o attaccano, i balist si inchinano di lato.

Il pesce balestra striato è abbastanza pauroso e si rifugia rapidamente nei buchi della scogliera mentre si avvicina il subacqueo.

Per maggiori informazioni su questa specie contattare Tropicalfish.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *